Castello Lagopesole

Volete conoscere una Basilicata fatta di storie di fantasmi e luoghi infestati? Qual é la storia di fantasmi più inquietante di questa regione? Di luoghi misteriosi ce ne sono tanti, vediamo insieme dove ci porta il nostro percorso alla ricerca del brivido.

Castello di Lagopesole

Al primo posto tra le storie di fantasmi in Basilicata, mettiamo il Castello di Lagopesole e vogliamo parlarvi della leggenda legata a questo maniero, che ha come protagonisti una donna e suo marito Manfredi, figlio di Federico II. Continua la lettura…….

Castello di Grottole

Il Castello di Grottole è legato ad una sfortunata storia d’amore: quella di Abufina, figlia del feudatario, e di Selepino, figlio di un povero mugnaio. Il fantasma della bella Abufina si affaccia alla finestra del torrione, che da la vista sul paese, orgogliosa del suo amore. Continua la lettura….

Castello di Valsinni

Arroccato su un monte, il Castello di Valsinni narra della leggenda della poetessa Isabella Morra, e della sua tragica morte per opera dei suoi fratelli. Il suo spettro si aggirerebbe ancora oggi per le stanze del maniero con un lungo mantello col cappuccio. Continua a leggere.

Visitare la Basilicata

La Basilicata è una terra dai paesaggi incontaminati, ricoperta di boschi e foreste che preservano la purezza dell’aria e i profumi della vegetazione. Sulle vette regna il silenzio e la quiete, lontane dalla mondanità e dal traffico. Un luogo dove è possibile scoprire la bellezza della natura ed entrare in contatto con la tradizione.

Tra le località più conosciute ci sono i laghi, di origine vulcanica. Il Lago Grande e il Lago Piccolo, con le loro fresche acque e la natura tutt’attorno sono il luogo ideale per trascorrere qualche giorno in pieno relax. Nel periodo estivo, la costa sabbiosa offre a Metaponto e a Policoro due punti di interesse per le vacanze.

Le città sono ricche di storia e d’arte, come Matera la città dei sassi. Opere d’arte e musei a parte, quando è ora di pranzo o cena, cosa ne dite di scoprire le prelibatezze offerte da questa regione? Gli amanti della buona cucina non potranno fare a meno di fare un tour tra i sapori e i prodotti locali:

Ragù Lucano

ecco una delle specialità da assaggiare assolutamente. Questo sugo, sebbene ci siano varianti a livello regionale, è uno dei più buoni e amati in Italia.

Cocorie e fave

piatto tipico della tradizione culinaria della Basilicata e in particolare della zona di Matera.

Pane cotto

il pane è un alimento di eccellenza nella cucina tipica della Basilicata, ancora oggi cotto nei forni a legna, è solo da assaggiare!

Baccalà a Ciuredda

altra delizia per il palato, assolutamente da assaggiare