Area 51

Ufo: gli alieni esistono? Il dibattito sugli Ufo è un argomento senza tempo, favorevoli e contrari si confrontano da sempre avanzando teorie o demolendone. Ma se fino a qualche anno fa sugli Ufo gravava una volontà ferrea di silenzio, da qualche tempo chi sa ha allentato il riserbo.

Questo ammorbidimento ha fatto sì che iniziassero a girare i primi video con le riprese di ciò che, grazie all’attendibilità della fonte, dimostrerebbe l’esistenza di vita aliena sulla Terra. Una di queste prove, considerate attendibili, riguarda appunto il video che riprende l’incontro ravvicinato tra un oggetto volante non identificato e la Marina Americana.

Ci troviamo al largo di San Diego durante un’esercitazione militare e nel video, fatto circolare da Jeremy Corbell, documentarista e studioso di questi fenomeni, si vede un oggetto sferico che segue da vicino la nave da guerra Uss Omaha, prima di inabissarsi velocemente.

L’episodio, apparentemente inspiegabile, sarebbe stato ripreso dai marinai a bordo della nave. Nel video anche la voce di un membro dell’equipaggio che con stupore commenta: “Guarda, si avvicina” e “ora si è inabissato!”.

Qual é la posizione del Pentagono al riguardo? Sebbene con la dovuta riluttanza, lo stesso avrebbe ammesso l’autenticità del video. Ammissione che apre la strada ad una maggiore chiarezza sulla possibilità dell’esistenza degli Ufo nei nostri cieli.

Il video della Marina Militare Americana è solo una delle tante testimonianze di oggetti volanti non identificati. Ricordiamo, infatti, i video girati dai piloti dei caccia americani, anch’essi ritenuti autentici dal quartier generale del Dipartimento della difesa degli Stati Uniti d’America.

Mentre sono in corso le indagini della task force che si occupa dei fenomeni aerei non identificati all’interno del Dipartimento alla Difesa, la sua portavoce, Susan Gough, avrebbe confermato che “il video è stato effettivamente girato dal personale della Marina“. Il veicolo ripreso nel video sarebbe identificato come un transmedium veichle, ovvero un oggetto in grado di muoversi sia in aria, che in acqua, sfidando le leggi della fisica.