Il castello di Praga si trova nella Repubblica Ceca ed è entrato nel Guinness dei Primati come il castello più grande del mondo. Si tratta di una struttura dalla forma di poligono irregolare che risale al nono secolo e si estende per 570 metri su una superficie di 18 acri.

Durante il regno di Carlo IV il Castello di Praga attraversò uno dei momenti di massimo splendore diventando la sede del Sacro Romano Impero. In questo periodo ci furono parecchie opere di rafforzamento e la costruzione della Cattedrale di San Vito.

Nei primi decenni del 1400 le guerre Hussite causarono il deterioramento e il successivo abbandono. Un intervento di recupero e nuove costruzioni risalgono al 1483, anno in cui il re Vladislavo Jagellone si trasferì al castello.

A questo periodo risale la costruzione della Torre delle polveri, la Torre di Dalibor e la Nuova Torre Bianca. Anche il Palazzo Reale fu rimaneggiato con l’aggiunta della Sala Vladislao.

Il castello di Praga, oggi simbolo più importante dello Stato Ceco, è stato sede dei sovrani boemi e attualmente la residenza del Presidente della Repubblica e una delle attrazione turistiche più visitate del paese.

Tra le attrazioni più interessanti all’interno del complesso c’è l’Antico Palazzo Reale, la Cattedrale di San Vito, Torre Sud della Cattedrale e la Torre delle Polveri, la Torre Daliborka, il Palazzo Lobkowitz e la Basilica di San Giorgio.

Lo scenario è fiabesco a tutte le ore del giorno ma al calar della sera, alle prime luci del tramonto lo spettacolo diventa affascinante e un ricordo indimenticabile da immortalare in una fotografia.

Visite, orari e biglietti d’ingresso al castello di Praga

Il castello è aperto:

  • da novembre a marzo 9.00 – 16.00
  • da aprile a ottobre 9.00 – 17.00

Il costo del biglietto d’ingresso:

  • Intero 250 CZK
  • Ridotto 125 CZK
  • Gruppi 500 CZK

Il tuo soggiorno ti aspetta:

 

Prenota qui la tua visita:

Altri tour a Praga: