Ci troviamo al Castello di Melegnano, un antico maniero posto sotto la lente d’ingrandimento: decine e decine di audio, video e i primi risultati non mancano ad arrivare. Grazie all’associazione Hhmt (Hidden Hunter Mistery Team) ricercatori del paranormale dal 1994, al castello di Melegnano sarebbero state rilevate alcune anomalie.

Il recente sopralluogo al Castello di Melegnano, durante il quale sono state ispezionate le sale del fortino, ha permesso di raccogliere moltissimi audio e video alla ricerca delle strane presenze che si dice abitino il castello.

Tutto il materiale raccolto durante le indagini sarà presto analizzato e verificato da parte del gruppo, così riferisce il suo presidente Federico Casali. Una volta ottenuti i risultati del sopralluogo ci sarà un altro appuntamento per verificare i risultati.

L’associazione Hhmt riferisce che nonostante il Castello di Melegnano si trovi sul proprio territorio, non aveva mai posato la propria attenzione sul quel particolare luogo del mistero.

Il presidente dell’associazione conferma così l’emozione provata entrando nel castello: “Quei saloni affrescati di notte hanno un fascino particolare“.

Le registrazioni del gruppo avrebbero rilevato delle anomalie sebbene il castello si trovi nel centro storico nel mezzo di fonti luminose e rumori in grado di disturbare i risultati.

Nonostante tutto, i rilevatori di prossimità e gli altri strumenti utilizzati avrebbero evidenziato le anomalie sperate. Aspettiamo quindi con ansia i risultati ufficiali dell’associazione, nel frattempo possiamo visitare il castello.

Durante il periodo invernale, il Castello di Melegnano è aperto Sabato e Domenica dalle 14.30 alle 17.30, mentre nel periodo estivo sabato (14.30-17.30) e domenica (15.00-18.30).

Dal mese di novembre a febbraio e dal 15 luglio al 31 agosto e 1 maggio il castello resta chiuso.

Biglietto d’ingresso intero: 4 euro, dai 6 ai 14 anni 2,50;

Lascia un commento